SEI IN > VIVERE REGGIO CALABRIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Valditara nel Reggino: “Scuola presidio legalità, aprirla al territorio”

2' di lettura
32

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – “La scuola è un presidio di legalità ed è anche importante che noi apriamo le scuole al territorio e prolunghiamo il tempo scuola.

Cercheremo di realizzare il tempo pieno soprattutto nelle realtà più critiche”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, parlando con i giornalisti a Reggio Calabria a margine di un incontro con i dirigenti scolastici della provincia e della regione.

“Metteremo a disposizione – ha continuato Valditara – anche Invalsi e Indire per supportare la didattica dei docenti che saranno formati anche per affrontare queste nuove sfide didattiche, laboratori, palestre, teatro all’interno della scuola, soldi per pagare le attività di potenziamento extracurriculare svolte dai docenti e anche azioni di supporto sociale e psicologico per portare i ragazzi a scuola. Bisogna partire da lì: portare i ragazzi a scuola, far sì che vi rimangano e offrire potenziamento didattico per vincere quella grande sfida che significa riunire l’Italia che oggi è frantumata in due”.

Stamattina Valditara si è recato nel comune di San Luca, nel Reggino, per visitare il plesso scolastico di Via Benedetto Croce 2, danneggiato da episodi di vandalismo. Poi il ministro ha incontrato la comunità scolastica dell’I.C. “Edmondo De Amicis” di Platì e ha visitato l’I.C. “Mario La Cava” di Bovalino.

Per Valditara la giornata di oggi è stata “molto bella”. “Ho incontrato – ha sottolineato – ragazzi meravigliosi e docenti molto motivati. Investiamo risorse importanti e portiamo nelle scuole della Calabria nuovi insegnanti, personale Ata e nuove forme di didattica. Quello di Agenda Sud è un momento per segnare una svolta nelle politiche governative per il Mezzogiorno e in particolare per la Calabria dove investiamo – ha concluso – risorse veramente importanti”. – foto: xa5/Italpress – (ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-09-2023 alle 18:02 sul giornale del 21 settembre 2023 - 32 letture






qrcode