Estorsione e furto a coppia di anziani, un arresto

1' di lettura 20/09/2022 - Minacce e violenze a due anziani di 88 e 94 anni

I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura, nei confronti di un soggetto indagato per i reati di estorsione e furto aggravato ai danni di una coppia di anziani di 88 e 94 anni. Oltre all'arresto il giudice ha disposto il sequestro preventivo di oltre 12.000 euro, somma ritenuto il provento delle estorsioni.

L'indagine, condotta dalle Fiamme Gialle del Gruppo Gioia Tauro, avrebbe consentito di ricostruire i quotidiani episodi estorsivi subiti dalle vittime, le quali non avrebbero avuto la capacità di opporsi alle richieste di denaro, anche in virtù delle intimidazioni verbali e fisiche che da lungo tempo avrebbero subito. Le condotte estorsive dell’indagato si sarebbero realizzate anche con il metodo del “cavallo di ritorno”, consistito nella restituzione di beni sottratti alle vittime solo a seguito della consegna di denaro.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2022 alle 12:06 sul giornale del 21 settembre 2022 - 134 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqT5





logoEV