Migranti, nuovi sbarchi tra il Crotonese e la Locride

1' di lettura 31/08/2022 - Due sbarchi a Isola Capo Rizzuto, un terzo a Roccella Ionica: in tutto 237 persone

Continuano gli sbarchi di migranti in Calabria. Nella notte due velieri sono stati intercettati e soccorsi dalla Guardia costiera di Crotone al largo della costa calabrese: una imbarcazione con 84 persone a bordo è stata raggiunta mentre era al largo di Cropani, mentre la seconda, su cui viaggiavano altri 112 migranti, è stata soccorsa al largo di Le Castella. Le due barche sono state condotte in porto a Isola Capo Rizzuto. I due gruppi, 196 persone in tutto, sono composti in prevalenza da afghani, iraniani e palestinesi, tra loro molte donne e minori.Le operazioni di soccorso e di sbarco sono state coordinate dalla Prefettura di Crotone e gestite dall'Ufficio immigrazione della Questura.

Un terzo sbarco è avvenuto in mattinata a Roccella Ionica: 41 persone di nazionalità afgana, tra cui 6 donne e 8 bambini, sono stati soccorsi dalla guardia costiera a bordo di una piccola barca a vela in avaria a circa 35 miglia al largo della costa della Locride. Appena sbarcati a Roccella tutti i profughi sono stati sottoposti al tampone anti covid e successivamente sistemati in via temporanea in una tensostruttura gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2022 alle 17:39 sul giornale del 01 settembre 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, migranti, isola capo rizzuto, articolo, roccella ionica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnkb





logoEV