Gradimento dei governatori regionali, Santelli al quarto posto

1' di lettura 06/07/2020 - La presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, si piazza ai piedi del podio nella classifica dei governatori più popolari d'Italia stilata da Il Sole 24 Ore.

L’ex deputata ha ottenuto il 57,7% di consensi nell’indagine realizzata da Noto Sondaggi per il quotidiano economico sul gradimento dei presidenti di Regione e dei sindaci dei Comuni capoluogo di provincia.

Il governatore più popolare d’Italia, complice anche l’emergenza coronavirus, è il veneto Luca Zaia, con il 70% dei consensi. Dietro di lui altri tre presidenti della destra: il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga (Lega, 59,8%), quella dell’Umbria Donatella Tesei (Lega, 57,5%) e Jole Santelli (Forza Italia, 57,5%).

Al quinto posto il primo governatore del centrosinistra, Stefano Bonaccini dell’Emilia Romagna con il 54%, seguito dal ligure Giovanni Toti al 48%.

Tra i sindaci dei 105 Comuni capoluogo di provincia il più popolare, con il 70%, è Antonio Decaro, primo cittadino di Bari e presidente dell’Anci. Dietro di lui il sindaco di Messina Cateno De Luca, quello di Genova Marco Bucci e Giorgio Gori, primo cittadino di Bergamo.

Per quanto riguarda i sindaci calabresi spicca, in negativo, il 102esimo posto del primo cittadino di Reggio, Giuseppe Falcomatà, con il 42,1% di gradimento. Gli altri tutti a metà classifica, con il crotonese Ugo Pugliese primo dei calabresi al 44esimo posto. A seguire Sergio Abramo di Catanzaro al 51°, Mario Occhiuto di Cosenza al 66° e Maria Limardo di Vibo Valentia al 68esimo posto.

Invia i tuoi comunicati stampa a calabria@vivere.news o all'indirizzo mail relativo a ciascuna città:

catanzaro@vivere.news

coriglianorossano@vivere.news

cosenza@vivere.news

crotone@vivere.news

lameziaterme@vivere.news

reggiocalabria@vivere.news

vibovalentia@vivere.news






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2020 alle 12:33 sul giornale del 07 luglio 2020 - 181 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, articolo, jole santelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bpUo