'Ndrangheta, arrestato il latitante Domenico Bellocco

1' di lettura 14/11/2020 - Era latitante da un anno: il boss Domenico Bellocco è stato catturato da carabinieri e guardia di finanza

La fuga di Bellocco, esponente di spicco dell'omonima famiglia di 'ndrangheta di Rosarno e attuale reggente della cosca, si è conclusa venerdì sera in un casolare rurale di Mongiana, nel Vibonese. Ricercato per associazione di stampo mafioso e traffico di droga, è stato arrestato in un'operazione condotta dai finanzieri del Goa e dallo squadrone dei carabinieri "Cacciatori di Calabria".

Decisivi per la cattura del latitante gli elementi investigativi raccolti nel pomeriggio dai finanzieri del Gico, che convergevano con le risultanze delle attività investigative condotte dal Nucleo investigativo dei carabinieri di Reggio Calabria. È quindi scattato il blitz che ha portato all'arresto di Bellocco, trasportato poi al carcere di Vibo Valentia.

Bellocco era latitante dal novembre 2019, quando era sfuggito all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. Si trattava dell'inchiesta "Magma" che ha consentito di stroncare la cosca Bellocco e le sue articolazioni operanti nel centro e nord Italia.

Il 44enne al momento dell'arresto aveva dei documenti falsi. Sono in corso le indagini per identificare e rintracciare eventuali soggetti che abbiano favorito la latitanza del boss.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2020 alle 12:40 sul giornale del 16 novembre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, guardia di finanza, latitante, 'ndrangheta, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bB2o





logoEV