Elezioni regionali, Calabria al voto tra febbraio e aprile

1' di lettura 10/11/2020 - A causa dell'emergenza coronavirus sono state rinviate le elezioni regionali in Calabria, necessarie dopo la morte della presidente Jole Santelli.

A deciderlo è stato il Consiglio dei ministri che si è riunito lunedì sera. Le elezioni in Calabria si sarebbero dovute tenere entro 60 giorni dal congedo del Consiglio regionale, previsto per oggi martedì 10 novembre. A causa del Covid-19 però si è deciso di posticipare la tornata elettorale.

Il Cdm ha fissato una finestra in cui tenere le elezioni: tra il 10 febbraio e il 15 aprile 2021. Spetterà poi alla Regione stabilire la data. Una soluzione di compromesso tra le posizioni del centrodestra, che spingeva per gennaio, del Pd che puntava a primavera inoltrata, e della ministra dell'Interno Lamorgese che aveva indicato in marzo il periodo ideale. La norma sul rinvio delle elezioni sarà inserita nel decreto Calabria sul commissariamento della sanità regionale.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2020 alle 11:16 sul giornale del 11 novembre 2020 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni regionali, marco vitaloni, articolo, jole santelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBqj





logoEV